Banc De Binary cosa ne pensano i trader

Banc De Binary è uno dei migliori partner per l’investimento online, oltre ad essere anche uno dei migliori broker presenti sul mercato, i trader che utilizzano questa piattaforma sono decine di migliaia ed è normale e ovvio pensare che non si tratti di un errore collettivo, ma dell’efficienza di un sistema.

Come la maggior parte dei broker, Banc De Binary punta molto sulla qualità dei servizi offerti, nella fattispecie concentra molti sforzi nel migliorarli e soprattutto renderli facili e utilizzabili anche da persone normali alle prime armi, in altre parole per chi intraprende la strada del trading online senza alcuna esperienza.

Quali sono le opinioni dei trader che usano Banc De Binary

banc-de-binary-operaciones

E’ idea comune tra i trader che Banc De Binary sia una delle migliori piattaforme oggi disponibili, con alti rendimenti e un sistema nel suo complesso molto ben strutturato e fruibile con molta facilità, questo sia per trader con esperienza ma soprattutto per i neo investitori online.

Nel confronto di chi ha avuto precedenti esperienze con altri broker, Bank De Binary ne esce nettamente superiore, sia in termini di qualità del servizio che per il supporto offerto, questo un punto fondamentale per ogni trader, avere sempre un’assistenza pronta ed efficiente è un sintomo che rassicura gli investitori, una presenza costante del personale di assistenza contribuisce al rafforzamento del rapporto tra broker e trader.

Le opinioni dei trader sulla piattaforma Banc De Binary

Stando ai molti rumors che si possono leggere in molti siti e forum online, Banc De Binary sembra avere il primato delle positività per quanto riguarda la sua piattaforma, la quale è confrontandola con le altre molto ben apprezzata, specie come già rilevato per la semplicità estrema del suo utilizzo, secondo molte opinioni una delle migliori disponibili oggi.

Un sistema nel suo complesso considerato molto soddisfacente, minimale e al tempo stesso completo di tutti gli strumenti necessari per eseguire operazioni veloci e con la massima semplicità, ingredienti di successo alla base dell’apprezzamento da parte delle migliaia di trader che utilizzano Banc De Binary ogni giorno.

Sicurezza e garanzie ai massimi livelli

Banc De Binary come tutti i broker ufficiali, è controllata nella sua operatività da organi di controllo finanziario come CySEC, che monitorizza tutte le attività e operatività del broker, quindi un sistema garantito e sicuro totalmente, e di questo i trader ne sono consapevoli e apprezzano ogni attività di trasparenza effettuata da Banc De Binary.

Tra i molti trader che usano Banc De Binary è diffusa convinzione che sia uno dei trader più affidabili e meglio strutturati in tutto il panorama degli investimenti online, con transazioni sicure, depositi e prelievi senza alcun problema ne ritardi, aspetto molto importante e fondamentale per la tranquillità di chi investe online.

Opinioni di carattere generale su Banc De Binary

In Rete possiamo trovare la maggior parte delle opinioni espresse unanimi nell’affermare che Banc De Binary è uno dei broker con il quale investire online è facile e sicuro, in tal senso i commenti dei broker sono in pratica identici, e descrivono Banc De Binary per le sue qualità che apprezzano notevolmente.

Approfondisci

BDSwiss opinioni dei trader

Cosa pensano in generale i trader di BDSwiss

La migliore pubblicità è quella fatta dal cliente soddisfatto, questa regola vale a maggior ragione in questo caso, considerando che parliamo d’investimento online e quindi di soldi, per quanto riguarda BDSwiss opinioni chi avesse dubbi o vorrebbe solo approfondire cosa ne pensano coloro che lo usano o lo hanno utilizzato, in Rete trova una gran quantità di recensioni, opinioni e commenti, e si potrà notare come la maggior parte di queste siano positive.

bdswiss_optionbuilder

Nel complesso in sentir comune dei trader è abbastanza omogeneo e unanime, siamo quindi di fronte ad un servizio e un broker sicuro ed efficiente, con il quale i trader ottengono ottimi rendimenti, e in molti casi eccezionali, BDSwiss è uno dei broker preferiti da una buona percentuale di trader professionisti e persone comuni, rilevando la precisione e la facilità con la quale si eseguono le operazioni.

BDSwiss opinioni sulla piattaforma

Pensiero anche in questo caso unanime, secondo le opinioni dei trader BDSwiss è la piattaforma che più di altre è performante, ma soprattutto amichevole, ogni trader che ha lasciato la sua opinione, ha ricordato il suo inizio da novellino, ed ha posto l’accento sulla straordinaria semplicità d’uso di questo sistema e della relativa piattaforma per gli investimenti online.

I trader che hanno avuto precedenti esperienze con altri broker commentano dicendo che BDSwiss ha una marcia in più, è un sistema molto rapido e quindi decisivo in alcuni casi, e tutte le possibilità d’uso della piattaforma sono disposte in modo tale da rendere tutto molto semplice, e questo consente di eseguire più operazioni in un breve intervallo.

Garanzie e sicurezza

BDSwiss opinioni molto positive anche per quanto riguarda la garanzia di un servizio sicuro, i trader che usano il sistema e sono migliaia, commentano positivamente sia per quanto riguarda i depositi che per i prelievi, in ambedue i casi sono riscontrati movimenti di denaro sicuro e garantito, con tempi di trasferimento molto rapidi.

Ovviamente con tutti i migliori broker BDSwiss è monitorato dagli organi di controllo e garanzia, tra cui CySEC organo riconosciuto a livello internazionale, quindi in sintesi questo broker è sicuro e garantito, le operazioni sono eseguite in tempi brevi e senza problemi, i trader confermano questa tendenza.

Opinioni sulla panoramica in generale

In senso complessivo le opinioni dei trader sono un buon termometro per misurare il polso del sistema, quelle che possiamo notare in Rete hanno tutte una tendenza positiva, i pensieri su BDSwiss si dividono in due, quelli veramente entusiasti e quelli da tifoso euforico, ovviamente questi sono quelli che hanno i rendimenti più alti.

Tuttavia quello che i trader dicono in merito a BDSwiss opinioni, è che il sistema consente davvero a chiunque di guadagnare online con le opzioni binarie, e che per farlo non occorre essere un trader professionista o comunque un esperto in investimenti, semplicemente è messa in evidenza la potenza di questo sistema, che con la sua piattaforma appositamente realizzata per essere utilizzata da tutti, consente senza esclusione alcuna, di far guadagnare investendo.

Opinione sulle opinioni

Ascoltare quello che dicono gli altri è senz’altro un aspetto importante e positivo, ma oggettivamente è sempre avere la propria opinione basata sull’esperienza, in questo caso si potrà fare poi le giuste comparazioni.

Approfondisci

Avvicinati al trading binario con AnyOption

I motivi per cui avvicinarsi al trading binario – e di conseguenza ad AnyOption – sono svariati. C’è chi desidera mettersi in gioco, chi desidera provare un nuovo metodo per guadagnare, chi lo fa per necessità, eccetera. Non è necessario essere degli esperti di finanza, anzi: molte tra le persone che si addentrano in questo mondo sono dei completi principianti. Ma andiamo con ordine.

Trading binario: cos’è e come si effettua

anyoption-android-app

Il trading binario è una modalità di investimento estremamente semplificata che sta prendendo piede negli ultimi anni. Si basa essenzialmente su questi cinque elementi: una scadenza, un valore, un asset sottostante, un rendimento e una previsione. Bisogna individuare un asset di proprio gusto, ovvero un oggetto o una società, ad esempio il petrolio. In seguito, si dovrà indicare quanti soldi si desidera investire, selezionare una scadenza che vada da un minimo di 15 minuti ad un massimo di 30 giorni, e selezionare una previsione, ad esempio che il prezzo dell’asset salga o scenda. Se la nostra previsione si rivelerà azzeccata, andremo ad incassare una percentuale dell’opzione stessa (solitamente medio – alta a seconda del broker). Altri tipi di opzioni binarie, meno semplici da padroneggiare, riguardano il saper interpretare e prevedere correttamente se l’asset da noi scelto assumerà un valore specifico in un certo intervallo di tempo, oppure se si troverà in un certo intervallo di prezzo in un certo istante.
Ad ogni modo si tratta di tecniche piuttosto semplici da comprendere, non trovate?
Tuttavia, per cominciare a guadagnare con le opzioni binarie è necessario affidarsi ad un broker. La scelta di un buon broker può determinare buona parte del successo delle nostre operazioni, e viceversa la scelta di un broker di cattiva qualità può facilmente condurci al disastro.

A quale broker fare affidamento?

Come vi accennavamo in apertura, un ottimo broker a cui affidarsi è Any Option.

Ma perché dovreste sceglierlo? Vediamo insieme.

Fondato nel 2008, si tratta di uno dei broker pionieri delle opzioni binarie. In regola presso la CySec, sicuro ed intuitivo, AnyOption punta alla qualità, senza offrire bonus faraonici nel tentativo di fregare i polli che pensano di riuscire a fare soldi facili. Premia la bravura e la costanza, senza dubbio, e offre agli investitori svariati strumenti con i quali fare conoscenza e coi quali agire. Una nota a favore è la percentuale di rimborso, che può arrivare al 20% per i nuovi iscritti: l’ideale per i principianti che, in caso le cose vadano male, possono recuperare almeno in parte il proprio denaro. Proprio per i principianti, inoltre, è possibile richiedere un conto demo – dopo aver effettuato il primo deposito di un minimo di 200 Euro – tramite il quale poter prendere dimestichezza con il sito prima di cominciare sul serio.
È possibile agire su valute, azioni e materie prime: si sceglie quella di proprio interesse e il trading può cominciare. È possibile agire su un massimo di quattro opzioni contemporaneamente, ed è possibile consultare una grande varietà di grafici che, se correttamente studiati ed interpretati, possono aiutare nel proprio trading e nelle proprie scelte.
Degna di menzione è la app dedicata, programmata per iPhone, iPad e device Android, per poter continuare a tenere d’occhio i propri investimenti anche quando ci si trova lontani dal computer.
Anche per quanto riguarda il servizio clienti, risulta tra i broker più efficienti e attenti al servizio nei confronti dell’utente: è possibile contattarli 24 ore al giorno, cinque giorni a settimana, via telefono, mail e live-chat. In particolare è possibile richiedere loro una telefonata ad un numero da voi indicato, in modo da non dover pagare le spese telefoniche.
Una nota stonata che non a tutti può risultare sgradita è che AnyOption non offre alcuna opzione per il trading veloce: come vi accennavamo nei primi paragrafi bisogna settare un minimo di 15 minuti a scadenza. Ciò, comunque, non dovrebbe risultare un problema, a meno che l’utente non sia specializzato in quel determinato campo.

Insomma, giudicate voi stessi. Come per ogni cosa è necessaria pratica e costanza, ma alla lunga, ne siamo sicuri, i vostri sforzi verranno ripagati. In conclusione: professionalità, sicurezza e attenzione per il cliente. Questi sono i cavalli di battaglia di AnyOption, un validissimo broker al quale affidarvi, sia che siate già dei traders navigati, sia che siate dei principianti che desiderano addentrarsi in sicurezza in questo mondo.

Approfondisci

Difficile inizio di anno continuando

 

Gran parte del danno emana dalla Cina. Tornare indietro dalla transizione dalla crescita degli investimenti ed esportazioni per espansione guidata consumo nella seconda più grande economia del mondo non è un’opzione socialmente o economicamente sostenibile a lungo termine. L’interruttore sta dimostrando di essere più sudicio quanto sperato. Un problema è il velo di segretezza che circonda tutti gli aspetti dell’economia. I dati riportati non sono attendibili, e governo leadership spesso sembra incompetently reattivo alla crisi dopo crisi. Due iniziative intermedie sono whacking sui mercati finanziari mondiali. I funzionari di Bank of China di persone stanno orientando verso il basso la loro valuta e ridimensionamento indietro diretto supporto per i prezzi delle azioni cinesi. Non è costruttivo quando occidentali “esperti” proclamano che la Cina non è davvero molto importante relativamente chiuso economie come gli Stati Uniti perché U.S. esportazioni verso la Cina sono una quota molto piccola del PIL degli Stati Uniti e il governo federale non è eccessivamente affidamento gli investitori cinesi per finanziare il deficit fiscale. Fintanto che il rallentamento della Cina sonagli globale dei mercati e i responsabili politici proclamano che tale è improbabile per urtare l’inasprimento della politica monetaria degli Stati Uniti, mercati continueranno a servire fuori più dello stesso: prezzi più bassi delle materie prime, un appiattimento curva dei rendimenti, condividono instabilità dei prezzi e la forza del dollaro contro un ampio campione di sviluppare e O.C.S.E. valute. Quei movimenti continuerà a visto come il percorso di minor resistenza. Fiducia nella mano invisibile e saggezza dei meccanismi di prezzo sarà eroso, troppo.

image_20160118_113806_27

Il prezzo del petrolio non riesce a trovare un equilibrio stabile. A bassa di oggi: 30,06 $ al barile il greggio WTI, ha mostrato un declino di anno-to-date di quasi il 19% e uno scivolo di 41% rispetto alla media del 2015, ed è stato circa il 68% sotto la media di quattro-anno 2011-14. La media in ciascuno di questi quattro anni era stato tra $90 e $100, e anche il prezzo medio nel lontano 2000 di $30,11 marginalmente sopra basso di oggi. Gli esperti ora parlano circa 25 dollari come al piano potenziale in uno scenario di prezzo debole ma non molto tempo fa sono state assumendo un rimbalzo quest’anno nella gamma $40-50, se non sopra. Materie prime sono ancora in ritirata perché le economie emergenti guidati da venti contrari di faccia di Cina che sono deprimente la domanda globale e le tensioni mediorientali stanno impedendo le possibilità di cooperazione tra le Nazioni a ridurre l’offerta.

Molti degli analisti finanziari ottimisti respingere caduta dei prezzi Condividi questo mese come una correzione in ritardo e quindi un’opportunità di acquisto. Insieme contro i minimi del marzo 2009, è comprensibile per trarre tali conclusioni, ma marzo 2009 come base data genera conclusioni fuorvianti come luglio 1932. 16 anni fa, quando un anno 17-1/2 toro mercato crestato si trova in un punto più sensibile del confronto. Il DOW crestato il 14 gennaio 2000, completando un encierro 17,5-anno con una media di 16,9%apprezzamento annuo. Per i successivi 16 anni, il mercato è aumentato su equilibrio solo 1,9% annuo, e la presunzione intuitiva che sedici anni è sicuramente un movimento laterale sufficientemente lungo per expunge squilibri dal sistema è probabilmente sbagliato. Per prima cosa, distribuzione del reddito, il debito delle famiglie e trascurato infrastruttura presentano enormi sfide per l’economia statunitense. La guerra virtuale tra democratici e repubblicani non ispira fiducia sui politici provenienti insieme per il bene delle persone più. Di là di questi impedimenti ovvi, mercato azionario storia infatti punta a consolidare intervalli più di sedici anni. Da 386.1 il 3 settembre 1929 a 163,2 il 17 maggio 1947, il Dow sull’equilibrio cadde 4,7% all’anno in quasi 18 anni, e da 735 il 13 dicembre 1961 a 777 il 12 agosto 1982 il 12 agosto 1982, è andato crescita solo dello 0,3% annuo su un tratto di circa 20,5 anni. Nel corso di quasi 87 anni visto che il picco di depressione pre-grande al presente, più al cumulo equity accumulo di ricchezza in America è stata limitata ai due periodi: un 9,0% annualizzato anticipo tra maggio 1947 e a dicembre 1961 e i guadagni di cui sopra durante gli ultimi anni 17,5 del ventesimo secolo.

image_20160118_113806_37

Occasionalmente possono essere scollegate le tendenze nei mercati finanziari e attività economica reale, ma questo accade di rado, raramente per lungo tempo e non è associato generalmente con un’inflazione bassa. L’esempio più lampante è stato il crash del 1987, una goccia di 22,6% del Dow Jones in un solo giorno a metà ottobre. Che circonda quel terremoto, US PIL in termini reali ha registrato una crescita consecutivo annualizzato del 2,8% in 1Q87, 4,6% in 2Q, 3,7% nel 3Q87, 6,8% nel 4Q87, 2,3% in 1Q88 e 5,4% in 2Q88. Diversi fattori isolati l’economia statunitense, uno dei quali era un forte calo del dollaro dopo lo stock svendita e altri era la lunghezza altamente compressa del mercato orso in scorte, che aveva raggiunto il picco nel mese di agosto e inferiore mai chiuso in seguito più il giorno del grande blowout.

Il dollaro si è apprezzato nel 2015 contro una vasta gamma di valute. Ultimamente, i guadagni più grandi sono stati contro merce sensibile monies ed e quelli delle economie emergenti. Concentrandosi solo le valute delle economie avanzate come questo sito web non sottovaluta l’apprezzamento del dollaro e il potenziale lag trascinare sulla crescita, se le tendenze del mercato proseguire lungo linee di recente. Ex segretario alla difesa americano ha avvertito delle incognite sconosciute, sviluppi negativi che invariabilmente si presenteranno che al momento non sono viene conteggiati anche negli elenchi di potenziali problemi economici nel 2016. Il push-back di rassicurazioni da analisti di Wall Street non è molto convincente quando uno calcola i fattori conosciuti dietro male come inizio dell’anno, e questo è un elenco incompleto di turbolenze che sarà discusso un anno da ora.

Approfondisci

Finalmente un rilascio di dati economici cinesi meglio-rispetto-previsioni

Mercati finanziari parzialmente retraced recenti tendenze dopo statistica del commercio cinese di dicembre ha rivelato avanzo di $ 60,09 miliardi più grande del previsto e molto più piccolo rispetto a assunto in anno declina nelle esportazioni e importazioni. L’avanzo nel mese di novembre era sceso a $ 54,1 miliardi da $60 – qualcosa risultati nell’arco di tre mesi. Le esportazioni sono scese solo 1,4% dopo le perdite di anno-su-anno del 6,8% nel mese di novembre e 6,9% nel mese di ottobre. Le importazioni nonostante i prezzi del petrolio più bassi sceso 7,6% contro diminuzioni dell’8,7% nel mese di novembre, 18,8% nel mese di ottobre e 20,4% nel mese di settembre. Eccedenza di commercio $ 594,5 miliardi dello scorso anno era più grande di quello di circa il 2% nel 2014, ma non ha impedito un calo sostanziale delle riserve cinesi a causa di massicci deflussi di capitali.

image_20160118_113806_28

Tono di mercato è stato favorito anche da intervento di sostegno da Banca centrale della Cina per la sua moneta, che ha visto la diffusione tra lo yuan nel paese, che terrà costante nei confronti del dollaro, e lo yuan offshore strette bruscamente.

In azione di mercato, il dollaro ha dato indietro 0,6%, 0,4% e lo 0,3% contro l’australiano, Nuova Zelanda e in dollari canadesi ma rosa dello 0,7% rispetto al franco svizzero e 0,4% rispetto a euro, sterlina e yen. Valute emergenti economia come il rublo, rand e ringgitt hanno pubblicato guadagni.

Olio di West Texas Intermediate ($31,17) ha rimbalzato oltre 2,0% dopo aver toccato un livello basso per la mossa ieri di 29,93 $ al barile.

Oro di COMEX è 0,3% più morbido a $1.083,03. Il bund tedesco a 10 anni saltato sei punti di base, ma la resa giapponese JGB 10 anni scivolato due punti base, rottura inferiore a 0,20% per la stampa a 0,19%.

Condividere prezzi del 2,9% nel Giappone del Pacifico, 1,3% in Australia, 1,3% in Corea del sud, 0,7% in India e Taiwan, 0,9% a Hong Kong e 0,6% in Indonesia e Nuova Zelanda. Questi guadagni si è verificato nonostante un’ulteriore immersione 2,4% nell’indice Shanghai Composite della Cina, che si trasferì sotto 3.000 per la prima volta dall’estate.

Stock in Europa sono aumentati 1,7% in Italia, 1,4% in Francia, 1,2% in Spagna, 1,3% in Svizzera, 1,1% nel Regno Unito e 0,9% in Germania. Scorte è sono sostenute anche dal tono migliore di martedì nel mercato statunitense.

image_20160118_113806_35

Dichiari di Obama Presidente degli Stati Uniti dell’indirizzo del sindacato ha tentato di prendere la strada maestra, esprimendo ottimismo che può America e incontrerà sfide difficili di cui egli ha definito quattro: sicurezza, sfruttando la tecnologia inevitabile per bene piuttosto che male, forgiatura di lavoro unpolitica estera più intelligente e che fa lavoro di politica per il popolo ancora una volta. Reazione al suo discorso era prevedibilmente politico, raccogliendo elogi da democratici e ridicolo da repubblicani.

Richmond Federal Reserve presidente Lacker ha minimizzato la minaccia per l’economia americana dal rallentamento della Cina e ha espresso una preferenza personale per emanare quattro aumenti di tasso durante 2016. Egli non è un membro votante del FOMC quest’anno.

Dati degli Stati Uniti rilasciati più tardi ieri ha mostrato il miglioramento in IBD/TIPP ottimismo indici, che ha soddisfatto a 0.1 a un massimo di 3 mesi di 47,3 e SCOSSONI del reparto di lavoro. Il rubinetto oggi è la pubblicazione del libro Beige della Fed di prospettive e condizioni economiche regionali.

Produzione industriale dell’eurozona ha affondato 0,7% nel mese di novembre, più di due volte il declino previsto. Questa taglio su anno la crescita industriale uscita quasi in mezzo all’1,1% e ha lasciato l’ottobre-novembre in media un mero 0,1% sopra il livello del terzo trimestre. Un tuffo di 4,3% in energia a ritmo di novembre il mese goccia, ma produzione di beni strumentali, all’1,9%, era anche abbastanza debole.

L’inflazione CPI francese dello 0,2% nel mese di dicembre è stato come ci aspettavamo. Durante l’anno a dicembre, i prezzi al consumo è sceso di 0,9% in Romania e 0,2% in Grecia ma è aumentato di 0,5% in Portogallo.

Durante l’anno a novembre registrato per un diverso numero di giorni lavorativi, la produzione industriale rosa 2,6% in Romania e 7,0% in Ungheria.

Il deficit di conto corrente francese ampliato circa 300 milioni di euro a EUR 1,4 miliardi nel mese di novembre. L’avanzo delle partite correnti ceco inaspettatamente aumentato quattro volte in novembre a 12,42 miliardi di corone ceche invece di oscillare da un deficit come previsioni.

Tasso di disoccupazione non rettificato di Svezia spuntato inaspettatamente fino a 4,2% nel mese di dicembre dal 4,1% nell’arco di tre mesi.

image_20160118_113806_38

Giapponese in anno M2 soldi crescita rallentata al 3,0% nel mese di dicembre dal 3,3% nel mese di novembre e 4Q e del 3,7% nel 2015 nel suo complesso. Fallimenti giapponesi ha pubblicato un uptick 12 mesi dell’1,9% nel mese di dicembre in contrasto con i declini di 8,4% nel mese di novembre e l’8,5% nel dicembre 2014.

Escludendo autos e costruzione, in Brasile le vendite al dettaglio ha registrato un declino in anno nel mese di novembre del 7,8%, fino dal 5,7% nel mese di ottobre e la più grande diminuzione di 12 mesi in 152 mesi.

Le cifre di bilancio federale degli Stati Uniti mensile verranno segnalate oggi, insieme con la Fed Beige Book e scorte di petrolio settimanali. Le banche centrali stanno tenendo degli incontri di tasso di interesse in Perù e Cile.

Approfondisci

Banche centrali, i dati e Cina tutto sotto i riflettori

In seguito selloff di mercato azionario US di mercoledì, condividere i prezzi è sceso del 2,7% in Giappone, 1,9% a Singapore, 1,6% in Australia, 1.0% a Taiwan, 0,9% in Corea del sud, 0,6% in Nuova Zelanda e 0,5% a Hong Kong. Titoli azionari in Europa sono attualmente giù il giorno del 3,2% in Grecia, 2.8% in Francia, 2,7% in Germania, 2,4% in Italia, 2.3% in Svizzera e all’1,8% nel Regno Unito.

image_20160118_113806_29

Anche se il mercato azionario della Cina ha recuperato circa il 2,0%, preoccupazione rimane profondo circa le prospettive di crescita cinese e la likelhood di ammortamento più veloce in yuan. Valuta della Cina nel paese è diminuito del 0,2%, e off-shore di trading di Hong Kong ha allargato lo sconto come tale cadde a debole come 6.6259 per USD.

Ministri delle Finanze europei si incontrano oggi.

Olio di West Texas Intermediate guadagnato 1,2% durante la notte a $30,81 dollari al barile. Oro di COMEX è 0,4% più morbida a 1.089,67 $ per oncia troy.

Il dollaro ha tuffato 0,3% contro il loonie, 0.2% contro l’euro e 0,1% rispetto al franco svizzero. Il biglietto verde è anche rafforzato di 1.0% contro il kiwi, 0,2% rispetto al dollaro australiano e 0,1% contro la sterlina. Dollaro/yen è invariato.

I rendimenti decennali del debito sovrano sono giù quattro punti di base in Italia e in due bps in Giappone ma invariato in Germania. Una goccia di tasso è indicata nella resa del Tesoro americano.

In Notizie dalle banche centrali,

La Federal Reserve Beige Book identificato espansione attività in solo nove dei dodici distretti. Il rapporto ha evidenziato il danno inflitto dal dollaro forte sulla fabbricazione degli Stati Uniti. Rosengren Boston Fed presidente ha espresso il dubbio che l’economia potrebbe tollerare quattro aumenti di tasso quest’anno.
La banca di Inghilterra Comitato politica monetaria nuovamente da un voto di 8-1 per non cambiare in 0,5% tasso bancario britannico. Questo è stato il livello dal marzo 2009. Ian McCafferty dissentito nuovamente a favore di un rialzo dei tassi di 25 bp, ma la maggior parte rinviata a causa di “probabile persistenza di venti contrari che pesa sull’economia” e producendo una più graduale ripresa dell’inflazione che è attualmente ben di sotto di destinazione. Il Comitato ha deciso all’unanimità di non modificare le dimensioni di 375 miliardi di GBPdel suo programma di acquisto di asset e di mantenere tale limite reinvestendo maturando asset in portafoglio.

image_20160118_113806_34
Bank Indonesia tagliato il tasso di riferimento della Banca centrale BI al 7,25% dal 7,5%, il suo primo cambio da un taglio simile lo scorso febbraio. Indonesiano, la crescita è stata più debole di quanto assunto, e l’inflazione è all’interno dell’obiettivo 3-5% dello scorso anno. Considerando un attacco terroristico oggi a Jakarta, il pericolo è che l’allentamento della politica monetaria esporrà la rupia a intensificare la pressione verso il basso.
La Banca nazionale della Polonia ha lasciato il suo principale tasso di interesse di sette giorni invariato all’1,5%, il livello da una riduzione di 50-base punto lo scorso marzo.
Tasso pronti contro termine di sette giorni di banca di Corea è stato lasciato al 1,5% per una nona riunione dritta. È stato tagliato due volte nel 2015 (marzo e giugno di 25 punti base) e due volte da un importo simile all’anno precedente. Esportazioni di coreane del sud sono in calo, ma l’inflazione ha cominciato ad accelerare.
Tedesco del PIL reale è aumentato di 1,7% dello scorso anno e 1,5% dopo l’aggiustamento per differenze nel numero di giorni lavorativi nell’anno. L’anticipo di 1,7% seguito crescita del 1,6% nel 2014, 0,3% nel 2013, 0,4% nel 2012, 3,7% nel 2011, 4,1% nel 2010 e una contrazione del 5,6% nel 2009. La crescita media 1,3% all’anno negli ultimi undici anni. Nel 2015, tutta la crescita era rappresentato dai consumi personali e pubblici. Investimenti hanno contribuito 0,2 punti percentuali di crescita del PIL, ma gli inventari hanno esercitato un trascinamento 0,4 ppt. Domanda estera netta aumentata PIL di 0,2 punti percentuali, come le esportazioni ed importazioni aumentate leggermente oltre il 5%. Germania ha funzionato un 0,5% PIL avanzo di bilancio, come in 2014.

Prezzi all’ingrosso tedeschi è sceso dello 0,8% su mese nel mese di dicembre, il quinto calo retta mensile. I prezzi del petrolio è sceso 6,0% sul mese e 11,7% su anno. Il WPI cadde 1,2% tra dicembre 2014 e dicembre 2015. Deflazione dei prezzi all’ingrosso in media 1,2% nel 2015, come in 2014. WPI su media inoltre è caduto nel 2013 dello 0,6%.

I prezzi dei beni aziendali giapponese è sceso dello 0,3% su mese e del 3,4% su anno. In anno declino invertito più di un 1,8%aumentare tra dicembre 2013 e dicembre 2014. Durante l’anno a dicembre 2015, i prezzi all’esportazione è sceso del 6,5% e i prezzi all’importazione immerso 18,2%.

image_20160118_113806_36

Giapponese nucleo domestico privato di macchinari ordini tuffato 14,4% sul mese di novembre, invertendo un aumento del 10,7% nel mese di ottobre, ma erano 5,7% maggiore rispetto all’anno precedente. Ordini di macchine straniere immerso 25% il mese di novembre.

Il Conference Board ha segnalato un aumento dello 0,3% nell’indice del Giappone di indicatori economici leader per novembre. Giapponese macchina utensile ordini hanno registrato un calo di in anno 25,8% più grande nel dicembre successivo 12 mesi declini del 17,7% nel mese di novembre, 22,9% nel mese di ottobre 19,1% nel mese di settembre e il 16,5% nel mese di agosto.

Statistiche di lavoro australiane dicembre erano meglio rispetto alle previsioni. Il tasso di disoccupazione ha soggiornato al 5,8%, ma l’occupazione immersa solo 1K dopo un combinato 131K salto in ottobre-novembre.

Prezzi all’ingrosso in India è caduto da un più piccolo 0,7% durante l’anno a dicembre del analisti erano previsto. Tale aveva declinato 2,0% su anno a novembre.

Durante l’anno a dicembre, i prezzi al consumo bordati fino 0.1% in Irlanda e la Svezia. Prezzi al consumo è aumentato di 0,9% in Ungheria ma scivolato 0,2% in Finlandia.

Produzione industriale italiana è sceso dello 0,5% su mese nel mese di novembre, tagliando l’aumento di giorno lavorativo-regolato 12 mesi allo 0,9% da 3,0% il mese precedente.

Jobless claims assicurazioni degli Stati Uniti è salito 7k a 284K settimana scorsa. La media di quattro settimane di 278-3 / 4K si confronta a 270,5 K e K 270,75 i due intervalli di quattro settimane precedenti.

Prezzi di importazione degli Stati Uniti è caduto 8,2% su anno a dicembre dopo in calo del 5,6% nei dodici mesi al dicembre 2014. Carburante immerso 40,5% l’anno scorso in termini di dicembre-over-dicembre, mentre i prezzi all’importazione non-combustibile è sceso 3,4%, grazie al dollaro forte. I prezzi all’esportazione contratta 6.5% l’anno scorso contro una diapositiva del 3,0% nel 2014.

L’indice manifatturiero di Philly Fed si accasciò in sub-zero territorio, stampa a -5,9, un minimo di 3 mesi, dopo + 1,9 nel mese di novembre. Lettura di dicembre è stato il peggiore secondo dal febbraio 2013, confermando altre prove dei danni alla produzione da un rafforzamento del dollaro. Nutriti di serraggio dovrebbe esacerbare questa tendenza deterioramento.

Inflazione dei prezzi casa nuova canadese spuntato fino a 1,6% nel mese di novembre da 1,5% nel mese di ottobre.

Perù e Cile stanno tenendo degli incontri di tasso di interesse oggi.

Approfondisci

Banca di Corea

Per una settima riunione retta mensile, funzionari presso centrale della Corea del sud ha lasciato il tasso di base all’1,5%. Ed era tagliato a quel livello a giugno 2015 precedentemente ridotto di 25 bps nel maggio 2013, agosto 2014, 2014 di ottobre e marzo 2015. Una dichiarazione rilasciata proietta una continua ripresa trainata dalla domanda interna, ma esprime delusione per affari scarno sentimento e in calo le esportazioni e ammonisce che attribuisce elevata incertezza che circonda la proiezione di crescita “in considerazione di condizioni economiche esterne.image_20160118_113806_30

” Inoltre, “il Consiglio prevede che l’inflazione dei prezzi al consumo scenderà considerevolmente inferiore al target di inflazione del 2% per il momento, a causa principalmente per la scomparsa dell’effetto dall’escursione di prezzo della sigaretta e la recente ulteriore declina in prezzi internazionali del petrolio.”

Approfondisci